CARATTERISTICHE

COME FUNZIONA

RAILS ASRS è il sistema di archiviazione automatizzata sviluppato sulla sinergia di avanzati sistemi robotici uniti all'information technology ed ai sistemi di identificazione con radio frequenza (RFID).

  • Scaffalature mobili autoportanti: strutture verticali mobili dotate di autotrazione, progettate appositamente per l’ambiente di destinazione e progettate per contenere le unità di carico (UDC).

  • Unità di carico (UDC): contenitori destinati ad ospitare i volumi o le unità archivistiche, contenuti nelle scaffalature mobili autoportanti. Sono progettati con misure e forme adeguate alla documentazione contenuta.

  • Navetta: unità robotizzata destinata alla movimentazione delle UDC. Può essere dotata di uno “zaino di accumulo”, ovvero una struttura che ospita più di un cassetto UDC.

  • Totem o postazione d’accesso: terminale attraverso cui accedere al sistema, previo accreditamento o validazione, consultare il catalogo, richiedere la consultazione, prenotare i prelievi. Le funzionalità di utilizzo possono essere customizzate, secondo le necessità della committenza.

  • Baia di consultazione e prelievo: struttura in cui sono depositate le UDC prelevate dalla navetta. Le baie possono essere disposte su uno o più piani dello stesso stabile.

È possibile implementare la fase di consultazione aggiungendo alle baie i seguenti ulteriori supporti:

  • Un puntatore ottico che individua il documento richiesto all'interno del cassetto, indicandone il punto esatto di prelievo e ricollocazione.

  • Un monitor che evidenzia la posizione del documento richiesto all'interno del cassetto, per facilitarne il prelievo.

  • Sensori che registrano l’umidità relativa e il peso del cassetto quando esso giunge alla baia di consultazione e quando viene rinviato alla navetta per la ricollocazione.

  • Stazioni di disinfestazione e spolveratura: sono due differenti postazioni progettate appositamente per eseguire, secondo la programmazione periodica data dall'ente, le attività di disinfestazione e spolveratura della documentazione. Sono dotate di dispositivi aspiranti e filtranti (postazione per la spolveratura) e di creazione di atmosfera a totale sottrazione di ossigeno (postazione per la disinfestazione). La navetta trasporta direttamente nelle postazioni i cassetti contenenti i documenti per i quali è programmato l’intervento.

  • Stazione di campionamento (SDC): è la postazione dotata degli strumenti ottici ed informatici per la definizione fisica del documento e per la collocazione nei cassetti in base alle caratteristiche fisiche. Consente inoltre di verificare peso ed umidità relativa.

OTTIMIZZAZIONE DEGLI SPAZI

Con RAILS ASRS è possibile ridurre i normali spazi di stockaggio documentale fino a 12 volte grazie alla flessibilità di progettazione, che può raggiungere i 20 metri d'altezza.

RAILS ASRS può essere posizionato in aree normalmente non utilizzate perché poco funzionali o difficilmente raggiungibili, eliminando l'utilizzo di spazi ed accessori quali ascensori, vani di manovra, distanze di sicurezza, scale d’emergenza, impianti di condizionamento ed illuminazione, strutture per l’accesso al personale disabile, impianti di spegnimento, ecc..

© 2020 by Habitat Italiana